Foto più belle del BeneluxFoto più belle del LaosFoto più belle della FranciaFoto più belle della GermaniaFoto più belle della GreciaFoto più belle della NorvegiaFoto più belle dell’Asia (Medio formato)Foto più belle dell’IndiaFoto più belle dell’IslandaFoto più belle d’AmericaFoto più belle d’ItaliaFoto più belle in bianco e neroAustria …Belgio …Bhutan …Birmania …Cambogia …Cina …Città del VaticanoFrancia …Germania …Giordania …Grecia …India …Islanda …Italia …Kazakistan …Laos …Nepal …Norvegia …Paesi Bassi …Perù …Russia …Stati Uniti …Suriname …Vietnam …Yemen …Altri luoghi in GiordaniaPetraWadi RumAlpi …Architetture e costruzioni …Arte di Strada …Borghi marinari …Borghi montani …Castelli e palazzi …Centri spaziali …Chiese …Etruschi …Festival …FioriFotografia in bianco e nero …Himalaya …Impero Romano …Laghi …Luoghi perduti …Musei …Musei all’aperto …Patrimonio dell’umanità (UNESCO) …Posti strani …Sette miliardi di viciniSiti archeologici …Spiagge …Strada romantica …Foto più belle …Foto più popolariHome pageMappa del sitoPaesi visitati …Pagine nuove e aggiornate …Pagine più popolari …Privacy - ContattoPubblicazioniTemi …
Jerash (6)

Altri luoghi in Giordania11 foto

Descrizione

Coordinates: 31° 10′ 51″ N, 35° 42′ 6″ E

Jerash, la Gerasa dell’Antichità, è la capitale e la città più grande del Governatorato di Jerash, che si trova nel nord della Giordania, 48 km a nord della capitale Amman verso la Siria. La storia della città è un connubio tra il mondo greco-romano del bacino del Mediterraneo e le antiche tradizioni dell’Oriente arabo. Il nome della città riflette questa interazione. I primi abitanti arabo/semiti, che vissero nell’area durante il periodo preclassico del I millennio a.C., chiamarono il loro villaggio Garshu. I romani in seguito ellenizzarono l’antico nome arabo di Garshu in Gerasa. Successivamente il nome si trasformò nell’arabo Jerash.

[Vedi altro]

Il terremoto in Galilea del 749 distrusse gran parte di Jerash, mentre i successivi terremoti (847 terremoto di Damasco) insieme a guerre e disordini contribuirono a ulteriori distruzioni. Tuttavia, all’inizio del XII secolo, entro l’anno 1120, Zahir ad-Din Toghtekin, atabeg di Damasco, ordinò a una guarnigione di stanza a Jerash di convertire il Tempio di Artemide in una fortezza. Fu catturato nel 1121 da Baldovino II, re di Gerusalemme, e completamente distrutto. I crociati abbandonarono immediatamente Jerash e si ritirarono a Sakib (Seecip); il confine orientale dell’insediamento con Seljuk. Jerash fu poi abbandonata fino al XVI secolo.

Castello di Kerak

Al-Karak, conosciuta anche solo come Karak o Kerak, è una città della Giordania nota per il suo castello crociato, il castello di Kerak. Il castello è uno dei tre più grandi castelli della regione, gli altri due sono in Siria. Al-Karak si trova 140 km a sud di Amman sull’antica King’s Highway. Si trova su un colle a circa 1.000 m sul livello del mare ed è circondato su tre lati da una vallata. Al-Karak ha una vista sul Mar Morto.

Questa pagina è alla posizione 495 delle mie pagine più popolari

Galleria foto

Da non perdere: Foto più belle dell’Asia (Medio formato)

Foto scattate con una Rolleiflex 6800 e scansionate con una Nikon LS 9000 ED

Mappa

Norme sulla privacy e termini di servizio di Google

Vedi anche

Giordania184 foto

Petra (19) Al Deir
PetraGiordania

Il Regno hashemita di Giordania (المملكة الأردنّيّة الهاشميّة), un paese arabo nel sud-ovest asiatico, si estende dalla parte meridionale del Rub Al Kali fino al Golfo di Aqaba. Gran parte della Giordania è ricoperta da deserti (come il Wadi Rum).… [Vedi altro]

Altri luoghi in GiordaniaPetraWadi Rum