Il Cimitero Protestante, oggi ufficialmente chiamato Cimitero Acattolico e spesso indicato come Cimitero degli Inglesi è un cimitero di Roma, situato nei pressi di Porta San Paolo a fianco della Piramide Cestia, un piccolo-piramide in stile egizio a scala costruita nel 30 a.C. come tomba e successivamente inglobata nel tratto delle Mura Aureliane che delimita il cimitero.

La presenza di cipressi mediterranei, melograni e altri alberi e un prato erboso suggerisce lo stile paesaggistico più naturalistico del nord Europa, dove i cimiteri a volte incorporano erba e altra vegetazione.

La prima sepoltura conosciuta è quella di uno studente di Oxford di nome Langton nel 1738. Le tombe più famose sono quelle dei poeti inglesi John Keats (1795 - 1821) e Percy Bysshe Shelley (1792 - 1822).

Keats morì a Roma di tubercolosi all’età di 26 anni.

Mappa: Cimitero Acattolico
Mappa: Cimitero Acattolico