Prato è la seconda città più grande della Toscana dopo Firenze ed è un centro del movimento slow food, con molte specialità locali, tra cui i cantucci, un tipo di biscotti, venduti dai fornai locali.