Foto più belle del BeneluxFoto più belle del LaosFoto più belle della FranciaFoto più belle della GermaniaFoto più belle della GreciaFoto più belle della NorvegiaFoto più belle dell’Asia (Medio formato)Foto più belle dell’IndiaFoto più belle dell’IslandaFoto più belle d’AmericaFoto più belle d’ItaliaFoto più belle in bianco e neroAustria …Belgio …Bhutan …Birmania …Cambogia …Cina …Città del VaticanoFrancia …Germania …Giordania …Grecia …India …Islanda …Italia …Kazakistan …Laos …Nepal …Norvegia …Paesi Bassi …Perù …Russia …Stati Uniti …Suriname …Vietnam …Yemen …DelfiDeloFoto più belle della GreciaGalaxidiIoMeteoraMonastero di Ossios LoukasMykonosNaxosParo (Grecia)PatmoRodiSantoriniSimiAlpi …Architetture e costruzioni …Arte di Strada …Borghi marinari …Borghi montani …Castelli e palazzi …Centri spaziali …Chiese …Etruschi …Festival …FioriFotografia in bianco e nero …Himalaya …Impero Romano …Laghi …Luoghi perduti …Musei …Musei all’aperto …Patrimonio dell’umanità (UNESCO) …Posti strani …Sette miliardi di viciniSiti archeologici …Spiagge …Strada romantica …Foto più belle …Foto più popolariHome pageMappa del sitoPaesi visitati …Pagine nuove e aggiornate …Pagine più popolari …Privacy - ContattoPubblicazioniTemi …
Delo (100)

Delo39 foto

Descrizione

Coordinates: 37° 23′ 55″ N, 25° 15′ 59″ E

L’isola di Delo (Δήλος), vicino a Mykonos, è uno dei siti mitologici, storici e archeologici più importanti della Grecia. Gli scavi nell’isola sono tra i più estesi del Mediterraneo. Delos ha avuto una posizione di santuario sacro per un millennio prima che la mitologia greca olimpica ne facesse il luogo di nascita di Apollo e Artemide. Nel 1990, l’UNESCO ha iscritto Delos nel Patrimonio dell’Umanità.

[Vedi altro]

Indagini su antiche capanne in pietra rinvenute sull’isola indicano che è stata abitata fin dal III millennio a.C.. Tucidide identifica gli abitanti originari come pirati Cariani che alla fine furono espulsi dal re Minosse di Creta. Al tempo dell’Odissea l’isola era già famosa come luogo di nascita degli dei gemelli Apollo e Artemide. Tra il 900 a.C. e il 100 d.C., infatti, la sacra Delo fu un importante centro di culto, dove sono presenti anche Dioniso e la Titanessa Leto, madre delle suddette divinità gemelle. Alla fine acquisendo un significato religioso panellenico, Delo fu inizialmente un pellegrinaggio religioso per gli Ioni.

Una serie di «purificazioni» furono eseguite dalla città-stato di Atene nel tentativo di rendere l’isola adatta al culto degli dei. La prima avvenne nel VI secolo a.C., sotto la guida del tiranno Pisistrato che ordinò che tutte le tombe in vista del tempio fossero dissotterrate e che i corpi fossero trasferiti in un’altra isola vicina. Nel V secolo, durante il 6 anno della guerra del Peloponneso e su istruzione dell’Oracolo di Delfi, l’intera isola fu epurata da tutti i cadaveri. Fu quindi ordinato che nessuno potesse morire o partorire sull’isola a causa della sua sacra importanza e per preservare la sua neutralità nel commercio, poiché nessuno poteva quindi rivendicare la proprietà attraverso l’eredità. Subito dopo questa purificazione, vi si celebrava la prima festa quinquennale dei Giochi di Delo.

Questa pagina è alla posizione 116 delle mie pagine più popolari

Galleria foto

Da non perdere: Foto più belle della Grecia

Foto scattate con una Canon EOS1-Ds Mark III

Mappa

Norme sulla privacy e termini di servizio di Google

Vedi anche