Museo Andersen (5)

Museo Andersen8 foto

Descrizione

Andersen nacque a Bergen, in Norvegia, nel 1872, ed emigrò da bambino con la sua famiglia a Newport, nel Rhode Island l’anno successivo. Da giovane a Newport, Andersen ha iniziato il suo lavoro come scultore e ha imparato a socializzare tra l’élite benestante della città, compreso il servizio come istruttore d’arte per Gertrude Vanderbilt Whitney. Nel 1893, Andersen si recò in Europa per studiare arte e alla fine si stabilì a Roma. Andersen morì a Roma nel 1940. La casa è stata ristrutturata e ora è un museo situato in Via Pasquale Stanislao Mancini, 20 (piazzale Flaminio).

Galleria foto

Da non perdere: Foto più belle d’Italia

Foto scattate con una Canon EOS1-Ds Mark II

Mappa

Vedi anche